Realizzazione siti web con codice standard

L'evoluzione dei linguaggi per il web ha portato molti benefici e vantaggi per chi fruisce di un sito e, soprattutto, per chi lavora alla realizzazione dello stesso sito web. Usare codice standard non vuol dire "purchè si veda" ma adottare tutta quella serie di accorgimenti che prendono il nome di Standard Web. Ma cosa si intende con la parola Standard Web?

Gli Standard Web sono tecnologie ideate e sviluppate dal W3C, i quali vengono utilizzati per creare ed interpretare contenuti per il web. Queste tecnologie sono state ideate per poter beneficiare di tutti i documenti pubblicati sul web e, cosa molto importante, fanno in modo di poter "resistere nel tempo" e rendere le pagine web accessibili ad un pubblico quanto più numeroso e vasto possibile.

Affinchè un documento web lo si possa considerare conforme agli standard deve essere scritto con Linguaggi strutturali, Linguaggi di presentazione, Modello ad Oggetti (DOM) e, quando necessario, adottare la versione standardizzata di JavaScript, altrimenti nota come  ECMAScript 262.

Tutto quanto su scritto concorre a rendere una pagina web conforme agli Standard Web; questo vuol dire che, oltre ad utilizzare le tecnologie appena menzionate

Da notare che l'espressione "visualizzabile su ogni browser" non è da intendersi che si vede alla stessa maniera su tutti i browser. Su questo aspetto si imbastiscono discussioni fiume e ci sono diverse scuole di pensiero. Voler avere e voler vedere una pagina web identica nell'aspetto sui diversi browser, per la mia modesta esperienza, è quasi impossibile ed allo stesso tempo molto difficile. Se volessimo inserire anche una sola immagine all'interno di una pagina web, molto probabilmente non otterremmo lo stesso risultato confrontando la stessa sui differenti user agents.

Tutti i documenti web attualmente esistenti sono visualizzati attraverso un numero molto ampio di dispositivi di navigazione, sistemi operativi differenti, browser che interpretano in maniera diversa un codice di markup. A questo aggiungiamo che la dimensione e la risoluzione del monitor cambia da un utente all'altro; grandezza del font e tante altre opzioni. Se entriamo in questa ottica, la vita di chi realizza siti web ne trarrebbe giovamento.

Perché devono essere usati gli Standard Web?

Molte persone che sviluppano siti web sono scettiche e si avvicinano con diffidenza, oltre che avere perplessità in merito agli standard web. Una risposta che accomuna chi la pensa in questo modo è: "ma è troppo complicato" oppure "la pagina si vede bene anche senza adottare gli standard". Peggio ancora: "ma il cliente non sa e non capisce nulla degli standard ed io non dico nulla".

Non volersi mettere dalla parte di coloro i quali recepiscono ed adottano le novità presenti in rete è come voler pretendere di possedere la verità in maniera aprioristica: faccio come ho sempre fatto e non mi sono mai trovato male. Nulla di più sbagliato, a mio modo di vedere.

Di seguito alcuni benefici che potrebbero scaturire dall'adottare gli Standard Web:

Conclusioni

Gli Standard Web vanno incontro a chi lavora e sviluppa siti web. Rappresentano un risparmio di tempo e, da non trascurare, risparmio anche di denaro.

Offrono una esperienza maggiore e migliore a chi visita un sito web con tali caratteristiche. In ultimo, non per importanza, gli Standard Web sono il futuro.

Per saperne di più e per un consulto gratuito, contatta il webmaster.

© www.extrowebsite.com - Grafica, layout, articoli e guide sono di esclusiva proprietà del webmaster - Tutti i diritti riservati