Permessi per operare dal frontend e dal backend di Joomla!

Un utente, nel momento in cui si registra al sito, appartiene, di default, al Gruppo Registered. Vediamo nel dettaglio cosa possono fare, e cosa no, gli utenti che appartengono ad uno specifico gruppo.

Assegnare i permessi ad un utente per operare dal backend

In questo caso, come si capisce bene, la cosa diventa un pò più delicata, trattandosi del backend, rispetto ai permessi del gruppo di frontend. Ovvio che ci si deve fidare della persona a cui diamo il permesso di entrare "in casa nostra", soprattutto quando noi non ci siamo. Nonostante questa precauzione, Joomla! lavora per noi in fatto di "demandare un compito" in quanto limita lo spazio entro il quale le figure diverse dal Super Administrator possono muoversi. Vediamo, infatti, gli utenti che appartengono ad un determinato gruppo, cosa possono fare e quali compiti possono svolgere.

Quella del Manager è una figura che permette di operare su tutti i contenuti (cosa che non è possibile fare dal frontend) e di apportare qualche piccolo cambiamento alle impostazioni. A tal proposito va sottolineata la differenza che un utente appartenente al gruppo Manager trova rispetto ad un altro di un gruppo superiore. Il menu dei comandi del sito, per esempio, ha un numero di voci differenti proprio per limitare le sue funzionalità. Un esempio è proposto nella figura di seguito:

menu utente manager
Menu utente manager

Come si può notare, le voci di menu superiore orizzontale sono diminuite.  Questo vuol dire che tale figura non può andare oltre quanto descritto più su. 

Gestione Media

Tale area è stata "ereditata" dalle vecchie versioni di Joomla! e serve per immagazzinare i tipi di media che è possibile visualizzare nei contenuti del sito. Si possono uplodare tutti i formati di immagini, suoni, flash, PDF, file Word, Excel ecc... I tipi di files che si possono importare, vanno definiti dal pannello della Configurazione Globale.

Configurazione Globale

Inutile dire che è la parte più delicata ed importante di tutto il CMS. Dalla Configurazione Globale, moltissime volte, dipende la visualizzazione o meno del sito se, come spesso può accadere, si commettono errori di configurazione. Una volta entrati in questa parte amministrativa, notiamo subito 3 schede nella parte alta:

  1. Sito 
  2. Sistema
  3. Server

Configurazione Globale → Sito

Configurazione Metadata

Fanno parte dei Metadata i campi che conterranno la descrizione del sito e le parole chiave.

Configurazione SEO

L'acronimo SEO vuol dire Search Engine Optimization ed indica una opzione molto utile, da poter abilitare in Joomla!, in quanto aiuta a rendere un link di una pagina molto più "amichevole" per i motori di ricerca rispetto alla URL prodotta di default da Joomla! stesso. In questa parte stiamo vedendo solo la configurazione minima per poter arrivare ad avere delle URL riscritte in maniera ottimale.

Configurazione Globale → Sistema

Passiamo adesso a vedere il secondo tab della pagina Configurazione; vedremo infatti quello che concerne il Sistema. Va detto subito che non si devono apportare grandi cambiamenti in quanto, dopo l'installazione, è già quasi tutto configurato. Ma vediamo nello specifico di cosa si tratta.

Configurazione di Sistema

Sono presenti alcune impostazioni che non vanno modificate in quanto, come anticipato, sono settate in maniera ottimale da Joomla!.

Configurazione Utente

Anche in questo caso il setup proposto dovrebbe essere quello ottimale, consentendo ai nuovi utenti di registrarsi senza problemi, dopo che la registrazione è stata validata tramite l'email di controllo. Di default un utente registrato apparterrà al gruppo Registered, come spiegato nella parte iniziale del presente articolo. Vediamo nello specifico le opzioni:

Configurazione Media

Abbiamo già affrontato, in parte, tale argomento nella Gestione Media. In questo pannello di configurazione, invece, possiamo modificare, per esempio, le Estensioni Consentite, l'Ampiezza massima (in byte) di un file, il Percorso della cartella Media (solitamente è images), Percorso della cartella immagini (solitamente images/stories/), abilitare i Caricamenti limitati (limitazione dei caricamenti per utenti con permessi inferiori al Manager solo per le immagini e se il FileInfo o il MIME Magic non sono installati), Controllo MIME Types (utilizza il MIME Magic o il FileInfo per verificare i tipi di files. Disabilitare tale opzione  se si ottengono errori di mime type non validi), Estensioni di immagini consentite (definire quali tipi di immagini si possono abilitare), MIME Types consentiti ( una lista di MIME type consentiti per il caricamento), Abilita il Caricatore Flash (seleziona se il Caricatore Flash deve essere utilizzato o meno per il caricamento dei media in Gestione Media).

Configurazione Debug

Questa impostazione, di norma, va lasciata sempre su NO, in quanto potrebbe influire sulle prestazioni del server che ospita il sito.

Configurazione Cache

La cache è una "zona" che viene creata sul server e memorizza tutti i contenuti che vengono richiesti dai visitatori. Il vantaggio è dovuto dal fatto che, se una pagina viene richiesta più volte da diversi utenti in un arco di tempo prestabilito, la pagina stessa inviata viene attinta dalla cache senza che venga "interrogato" nuovamente il database.

Il riscontro negativo, nell'utilizzare la cache, è legato al fatto che mentre velocizza la visualizzazione delle pagine, stressa il server per tutte le operazioni di scrittura che esso deve compiere. Si dovrebbe raggiungere un compromesso e stabilire bene se utilizzarla o meno.

Configurazione Sessione

Serve semplicemente a stabilire la durata di una sessione dal momento in cui un utente effettua il login al sito. La sessione rimane "attiva" se l'utente compie delle operazioni all'interno delle pagine. Se, invece, rimane inattivo, scaduta la sessione dovrà nuovamente effettuare il Login.

Configurazione Globale → Server

L'ultimo tab della Configurazione Globale permette di rivere, o modificare, alcuni parametri settati in fase di installazione di Joomla!. Se non ci sono motivi particolari, sarebbe bene che non si tocchino tali valori. Vediamo in dettagli tali parametri.

Configurazione Server

Configurazione Locale

Se il server si dovesse trovare al di fuori del nostro paese di appartenenza, vanno modificate le impostazioni. Serve per vedere l'ora corretta nei contenuti dinamici, post del forum ecc.

Configurazione FTP

E' lo stesso blocco di informazioni che abbiamo incontrato in fase di installazione di Joomla! Atttiva la funzione FTP (File Transfer Protocol) di Joomla!, da utilizzare al posto delle normali procedure di caricamento.

Configurazione Database

Come il blocco precedente, anche questi dati sono quelli inseriti durante l'installazione del CMS. Riguardano il tipo di database (mysql), nome host, nome utente del database ecc... Se non fossero corrette, non vedremmo nulla del sito. Anche in questo caso si raccomanda di non toccare nulla.

Configurazione E-mail

Per gestire tutte le funzioni interattive, Joomla! si serve anche dell'invio e ricezione di posta elettronica. Solitamente si avvale della funzione PHP Mail ma, come si vede dal menu a tendina, si possono settare altri tipi di mailer. La controprova possiamo farla in maniera molto semplice: possiamo registrarci al sito inserendo un secondo dominio attivo; se riceviamo la mail di attivazione vuol dire he il tutto funziona in maniera corretta. Joomla! è settato in maniera ottimale per inviare messaggi di posta elettronica.